• Area 1
  • Area 2
  • Area 3
  • Area 4
  • Area 5
  • Area 6
  • Tutelare e proteggere
    La salute e la vita

  • Costruire comunità più forti
    Favorire l'inclusione sociale

  • Risposte tempestive ed efficaci
    Ad emergenze e disastri

  • Diffondere i valori umanitari
    Il diritto internazionale e la cooperazione

  • Promuovere una cultura della cittadinanza attiva
    Essere agenti di cambiamento

  • Catalizzare l'attenzione pubblica
    Mobilitare maggiori risorse

Ringraziamenti speciali.

 

Volontarietà ed Umanità sono solo due dei 7 principi fondamentali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, due delle granitiche fondamenta del Movimento, principi che fanno parte del DNA anche dell'Associazione "Campo Lavoro Missionario di Rimini": proprio per questo è stato naturale trovare intese di aiuti e collaborazione reciproci.

Come uomini e donne di Croce Rossa Italiana - Comitato di Rimini vogliamo ringraziare l'Associazione Campo Lavoro Missionario per l'immenso aiuto che costantemente e da tempo mette a disposizione del progetto Accoglienza Migranti "Casa Solferino" e per i senza fissa dimora di "Unità Di Strada", con abbigliamento e coperte. Una straordinaria rete solidale che troverà nuovi spunti e progetti di condivisione.

Vieni a fare il test...

Come ogni anno in occasione della Giornata Mondiale per la Lotta contro l'AIDS, sabato 3 Dicembre 2016 dalle ore 18:30 fino a tarda notte saremo in Piazza Cavour a Rimini con il nostro stand informativo per sottoporvi un questionario e parlare con voi degli stili di vita corretti da adottare per evitare il contagio da malattie sessualmente trasmissibili. Avrete la possibilità di fare il prelievo per il test HIV in modo gratuito e totalmente anonimo. Vi aspettiamo!!

 

Sisma 26/10/2016 - Informazioni

Come da richiesta della Sala Operativa Regionale, Croce Rossa Italiana - Comitato di Rimini ha impiegato in questi giorni due equipaggi per il soccorso sanitario nelle zone colpite dalle nuove scosse di terremoto. Come noi, tanti altri Comitati Locali e Volontari sparsi sul territorio sono intervenuti a vari livelli per far fronte a questa nuova emergenza.

Naturalmente però ci sono molte persone che vorrebbero aiutare pur se lontane. Le ultime direttive diramate dal Presidente Nazionale Francesco Rocca sconsigliano vivamente le raccolte di generi di prima necessità in quanto, come per la scossa del 24 Agosto scorso, si creerebbero problemi di stoccaggio, di trasporto e di inventario della merce donata. Ricordiamo che è inoltre VIVAMENTE sconsigliato recarsi in modo indipendente nelle zone colpite dal sisma, in quanto questo comporterebbe un impegno della viabilità a scapito dei mezzi di soccorso.

Chiediamo quindi a chi volesse contribuire in modo attivo di fare una donazione attraverso i canali dedicati come quelli messi a disposizione da Croce Rossa Italiana e da Protezione Civile. In particolare vi consigliamo di visitare la pagina https://www.cri.it/terremoto-centro-italia per rimanere aggiornati e informati sulle attività durante e post sisma.

Il Comitato CRI di Rimini ha inoltre istituito un numero e una mail dedicate all'emergenza per tutti coloro che volessero avere maggiori informazioni circa l'impegno sul nostro territorio e chiarimenti in merito ai comportamenti più utili da adottare in situazioni di emergenza. Potete contattarci quindi al 380-8910826 oppure alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

terremoto croce rossa rimini